Il posizionamento nei motori di ricerca

La visibilità, minore o maggiore, in una interrogazione nei motori di ricerca ne definisce il posizionamento. Abbiamo già detto che è importantissimo se vogliamo espandere il nostro business essere primi nei motori di ricerca. Ora invece cerchiamo di capire come arrivarci.

Innanzitutto dobbiamo specificare che i risultati delle ricerche si dividono in due gruppi principali:

  • i risultati dati dalle sia dalle inserzioni a pagamento (marketing)
  • I risultati dati dal posizionamento naturale.

Per quanto riguarda le inserzioni a pagamento, esse comportano un investimento che porta spesso a risultati immediati ma a discapito portafoglio.

Il posizionamento naturale invece porta alla luce quanto di buono è stato fatto nella programmazione del sito e del SEO.

Riassumendo, possiamo dire che l’ottimizzazionee l’originalità dei propri contenuti, la scelta delle parole chiave (keywords), l’ottenimento di link da siti esterni e l’ottimizzazione di tecniche per migliorare la struttura ed il SEO del sito ci permetterà di scalare le posizioni nelle ricerche degli utenti e di essere nelle primissime posizioni.

Se sei interessato ad approfondire l’argomento, contattaci per una consulenza al 347-1102711, inviandoci una mail o compilando il form di contatto. Saremo lieti di potervi aiutare.

L’indicizzazione nei motori di ricerca

Molti di voi hanno sentito parlare di indicizzazione di un sito web ma se qualcuno ha ancora qualche dubbio cercheremo di fare un po’ di chiarezza.

Per indicizzazione si intende l’inserimento di un sito web nel database di un motore di ricerca (Google, Bing, Yahoo Search sono i più noti). E’ un po’ come inserirlo in una gigantesca anagrafe che verrà utilizzata per rispondere alle richieste degli utenti del web per le ricerche che faranno.

L’indicizzazione è essenziale perché se un sito non viene indicizzato non può comparire nei risultati di ricerca.

Una volta fatto conoscere il sito internet ai motore di ricerca (i quali periodicamente lo scansioneranno per vedere se ci sono novità tramite dei programmi chiamati spider), essi si occuperanno di classificarli e posizionarli in base alle parole chiave e alla loro ottimizzazione seguendo degli algoritmi.

Gli algoritmi (intesi come dei procedimenti di calcolo definibili in un numero ben definito di finito di regole e di operazioni) sono diversi per ogni motore. Questo può portare ad un diverso posizionamento, una sorta di griglia di partenza in cui i siti si sfidano a chi arriva primo e dove la gara è saper rispondere alle richieste degli utenti).

Il posizionamento di un sito, proprio perchè i motori usano algoritmi diversi, potrà essere diverso a seconda se effettuiamo la ricerca su Google o Bing per esempio. Ecco perchè è importante testare e verificare il proprio sito su più motori di ricerca possibile.

Se sei interessato ad approfondire l’argomento, contattaci per una consulenza al 347-1102711, inviandoci una mail o compilando il form di contatto. Saremo lieti di potervi aiutare.

L’importanza per un’azienda di avere un sito internet professionale

Spesso capita di parlare con dei clienti durante un assistenza informatica e chiedere loro come mai non hanno ancora un sito internet. Le risposte sono spesso diverse ma la maggior parte è “tanto non mi serve”. Chiaramente lo stupore prende il sopravvento.

E’ vero che internet è stato un cambiamento epocale in ambito lavorativo negli ultimi 30 anni ma il problema pricipale però risiede nell’utenza, nel sapere e nel volere rinnovarsi e nell’avere un occhio proiettato nel futuro. Nelle nuove generazioni questa consapolezza è un dato di fatto ed è più semplice far capire loro che ci vuole pochissimo ad essere tagliati fuori dai mercati. Dall’altra parte, lo zoccolo grosso della vecchia utenza è in una fase di transizione, sopratutto se ben consigliata.

Cerchiamo di vedere per punti i motivi per cui non possiamo fare a meno di un sito internet aziendale:

  • Visibilità aziendale in un ambito, il web, aperto SEMPRE
  • Facilità nella ricerca di nuovi clienti non solo su scala locale, ma nazionale (in alcuni casi mondiale)
  • Valorizzazione del brand
  • Possibilità di far conoscere i propri servizi e prodotti in formato elettronico e multimediale

Se sei interessato ad approfondire l’argomento, contattaci per una consulenza al 347-1102711, inviandoci una mail o compilando il form di contatto. Saremo lieti di potervi aiutare.

Cos’è la Favicon e perchè è così importante

La favicon (dall’inglese favorite icon) è una componente importante dell’interfaccia del sito web e svolge un ruolo determinate per la brandizzazione di un sito ed anche in ambito SEO.

Innanzitutto bisogna spiegare cos’è ossia una piccola immagine con estensione .ICO di 16×16 o 32×32.

E’ distintiva e viene affiancata al nome del dominio nella barra degli indirizzi. Aggiungendola tra i preferiti il sito sarà più facilmente riconoscibile, specie se ricorda i colori del brand aziendale.

Non bisogna dunque sottovalutare questo aspetto in quanto possiamo ritenere la favicon una sorta di bigliettino da visita.

Se sei interessato ad approfondire l’argomento, contattaci per una consulenza al 347-1102711, inviandoci una mail o compilando il form di contatto. Saremo lieti di potervi aiutare.

L’importanza della presenza sui social network delle aziende

L’evoluzione del web ha portato le aziende a non poter far più a meno dall’utilizzare i social network. Analizziamo il perchè di questa scelta.

Innanzitutto è cambiato il modo di fare marketing. In passato le aziende utilizzavano principalmente un tipo di “pubblicità offline”: volantini da distribuire localmente, sui cartelloni stradali e in percentuale minori le testate giornalistiche, dato il loro costo. Lo sdoganamento del web ha aperto le porte alla “pubblicità online”, il cosidetto web marketing.

L’utilizzo gratuito dei social network (basta iscriversi), il loro sempre maggior utilizzo, specie in ambito mobile porta come conseguenza la possibilità di essere visibile alle aziende in una maniera incredibile e ci fa capire come possono rivestire un ruolo importantissimo per una strategia di comunicazione eccezionale.

Saper comunicare è il segreto del successo.

A seguito di un’analisi dettagliata di cosa si vuole proporre e comunicare e anche opportuno affidarsi a degli esperti per poter espandere il proprio brand.

Se sei interessato ad approfondire l’argomento, contattaci per una consulenza al 347-1102711, inviandoci una mail o compilando il form di contatto. Saremo lieti di potervi aiutare.

L’importanza di essere primi nei motori di ricarca (Google, Bing, Yahoo Search)

Per una qualunque attività è diventato indispensabile avere un sito internet. Serve per ampliare la clientela, per proporre i propri beni e servizi e per comunicare con i clienti. Spesso si trovano però ancora siti sviluppati quando l’HTML e le pagine statiche la facevano da padrone e questo può essere limitante per il business.

L’ottimizzazione di un sito dipende da molte variabili: ottimizzazione dei testi, scelta delle keywords, un aspetto piacevole del sito ed un’ottima fruibilità sia in ambiente desktop che mobile. Vediamo nel dettaglio.

Fare colpo subito: chi entra nel nostro sito deve diventare un potenziale cliente !

Un testo deve essere chiaro e coinciso, di modo che un utente si faccia subito un’idea di quello che stiamo proponendo, specie in homepage. Articoli ben dettagliati e documentati con immagini e slide personalizzati sono un must. E’ importante anche avere un logo curato e creare uno slogan funzionale all’attività. La ciliegina sulla torta ? Una gallery personalizzata !

Le parole chiave devono essere inserite nella struttura degli articoli, nell’intestazione degli articoli e bisogna anche utilizzare i tag (molto apprezzati dai motori di ricerca). Un altro aspetto da non sottovalutare è la scelta del nome del dominio, con parole che richiamano l’attività offerta (nel nostro caso SITIINTERNET.PRO è un ottimo esempio).

All’inizio abbiamo nominato i siti statici in HTML: i tempi sono cambiati ed è necessario che la visibilità di un sito sia user friendly anche perchè le persone navigano sia sui computer sia sui tablet o cellulari. Ne consegue che un sito con con dei colori sobri e visualizzabile correttamente su tutti i dispositivi sia fondamentale per raggiungere il nostro obiettivo.

Se riusciremo ad amalgamare tutte queste componenti i motori di ricerca troveranno interessante ed appetibile il nostro sito internet, ponendolo tra i primi risultati di ricerca degli utenti (serp) !

Se sei interessato ad approfondire l’argomento, contattaci per una consulenza al 347-1102711, inviandoci una mail o compilando il form di contatto. Saremo lieti di potervi aiutare.

Protocollo https: connessioni sicure…con connessioni criptate

Il passaggio dal protocollo HTTP (HyperText Transfer Protocol) al protocollo HTTPS (HyperText Transfer Protocol over Secure Socket Layer) ormai è una realtà quasi del tutto consolidata anche se ci sono ancora molte eccezioni alla regola.

Spiegamo però in breve e molto semlicemente, anche per chi non ne è a conoscenza o per un semplice ripasso, cosa sono queste “sigle” appena nominate e perchè questa cambiamento sia necessario.

In informatica, per far interagire due o più apparecchiature elettroniche , si ha la necessita’ di avere delle regole ben definite per poter comunicare. Un insieme particolare di regole definiscono un protocollo di comunicazione. Uno dei protocolli di comunicazione per la trasmissione d’informazioni sul web è l’http. Esso però con l’espansione di internet e di tutti i servizi annessi ha mostrato tutti i suoi limiti: la trasmissione in chiaro delle informazioni, cosa non più accettabile per esempio durante gli acquisti online o anche semplicemente per poter visualizzare la propria webmail.

E’ qui che comparve il suo successore con la differenza che lo scambio di informazioni iniziò ad essere criptato evitando intercettazioni e manomissioni da parte di terzi.

Tutti i browser ormai (Firefox,Chrome,Opera,Safari,etc) con le ultime release indicano in modo inequivocabile se una connessione è sicura oppure no e questo è già un motivo per cui un utente potrebbe non essere attratto a visitare delle pagine web, allontanandosi (e per un sito aziendale questo non puù essere ammissibile). Dall’altra parte i motori di ricerca favoriscono nelle serp (risultati nelle pagine di ricerca) chi utilizza il protocollo sicuro HTTPS. E sappiamo benissimo quanto sia importante essere nelle prime posizioni !

Se sei interessato ad approfondire l’argomento, contattaci per una consulenza al 347-1102711, inviandoci una mail o compilando il form di contatto. Saremo lieti di potervi aiutare.